Numero 9-10, gennaio-dicembre 1994
ORIZZONTI CHIUSI.
CARCERE E CRIMINALITÀ
(a cura di A. Ardia-A. Chiocchi-A. Petrillo)

Questo è il Sommario del Numero 9/10 della rivista.

Il Numero è organizzato per temi.

EDITORIALE
Dentro, contro e oltre il carcere: domande sulla libertà, sullo Stato e sulla democrazia
RISVOLTI
Le disavventure dell'etica
I DISCORSI E LE PRASSI
Filosofie punitive e assetti penitenziari
LA SCENA
Geografia penitenziaria. Profili empirici 1950-1993
DOCUMENTAZIONE
Commissione Igiene e Sanità del Senato
Indagine sulla situazione sanitaria delle carceri
TEATRI DEL CRIMINE: MAFIA E CAMORRA
Origini ed evoluzioni delle concentrazioni criminali nel Mezzogiorno d'Italia
Il fenomeno del crimine in un'area significativa della Campania: Salerno
Marginalità urbana e criminalità organizzata: il background urbano di mafia e camorra
Concentrazione e rappresentazione sociale dello spazio/tempo criminale
IN PRIMO PIANO
L'emarginazione sociale
Avviso
(*) Per lo più, i saggi apparsi in questo numero sono successivamente confluiti in testi editi nei Quaderni di "Società e conflitto" o in altre collane editoriali dell' Associazione culturale Relazioni. Qui rendiamo disponibile l'articolo sull'emarginazione sociale.